fbpx
Natale: come risparmiare sugli sprechi

Natale: come risparmiare sugli sprechi

Sappiamo tutti che Natale è il momento più magico dell’anno. Le nostre città sono tirate a lucido e le case sono piene di luci festose. Ma come si concilia quest’atmosfera festosa con i costi che troveremo in bolletta? Scegliere male o d’impulso potrebbe comportare un’esplosione dei costi. Scopriamo come risparmiare senza rinunciare alla magia del Natale!

Risparmiare sulle luci di natale: come fare?

Le nostre case saranno, quindi, particolarmente illuminate per più di un mese. Ma quanta energia consumano le luci natalizie? Come evidenziato da SosTariffe, la stima della quantità d’energia necessaria per illuminare le nostre case è pari a oltre 2 Giga Watt. Quantità d’energia alla quale bisogna aggiungere quella necessaria per addobbare e illuminare piazze, strade, monumenti e negozi. Nel periodo natalizi i consumi energetici crescono fino al 30% in più del solito, e questo aumento è determinato soprattutto dai consumi delle decorazioni luminose che restano spesso accese per l’intera giornata. Aumento dei consumi che equivale, ovviamente, a un aumento dei costi. Ma non disperate!

L’illuminazione di Natale e il risparmio in bolletta?

Tanta “luce emozionale” è sicuramente bellissima, ma incide in maniera importante sulla bolletta. Sapere come è possibile risparmiare sui costi nel periodo di Natale, senza rinunciare alle luci e lucine a cui siamo abituati e che danno calore alle nostre e alle nostre case, è sicuramente importante a permetterci di trascorrere le feste con più tranquillità, addobbando le nostre abitazioni con le più belle lucine natalizie con un occhio all’economia domestica e all’ambiente.
Abbiamo quindi deciso di darvi due piccoli consigli, che vi permetteranno di rendere il vostro Natale meno gravoso sia per l’impianto elettrico sia per le finanze di casa, senza per questo rinunciare alla bellezza delle decorazioni. Avrete la consapevolezza non solo di aver risparmiato sulla bolletta, ma anche di aver contribuito a tutelare l’ambiente.

Usate le luci a led

Iniziamo sicuramente dal consigliarvi un utilizzo attento delle varie illuminazioni, per godere della bellezza del Natale e delle sue luci con la massima tranquillità e senza preoccuparsi di spendere troppo. Il nostro primo consiglio è sicuramente quello di fare attenzione alla scelta della tipologia di luci, optando per le serie composte da luci led, sicuramente meno economiche delle tradizionali serie a incandescenza, ma che permettono un enorme risparmio energetico. Anche perché in commercio si trovano ormai qualunque tipo di forma e colore di luci di Natale a led.
Se abitate in una zona d’Italia che è spesso soleggiata, avete considerato l’acquisto di luci a led con pannello fotovoltaico? Potrebbe essere la soluzione migliore soprattutto per gli spazi esterni. Sono luci che si attivano appena fa buio, restando accese anche per 8 o 10 ore, sfruttando l’energia pulita e rinnovabile fornita dal sole.

Limitate gli sprechi a Natale!

Limitare gli sprechi, e non solo a tavola, è essenziale per non far impennare i consumi. L’albero di Natale sempre acceso è sicuramente bellissimo da vedere, ma solo quando siamo a casa. Per evitare dimenticanze, inoltre, basterà collegare le luci a un timer, che costano pochi euro e sono di facile installazione, impostare l’ora di accensione e spegnimento, e godersi lo spettacolo del vostro albero illuminato.

Se vuoi scoprire come consumare in maniera intelligente sulle luci di Natale, senza rinunciare all’atmosfera suggestiva, scopri come contattarci…e BUON NATALE A TUTTI DA NOIENERGIA!

Open chat
1
Ciao da NoiEnergia! In cosa possiamo esserti utile? Entra in contatto con il nostro Servizio CLienti
Powered by
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi