fbpx

“Te Al Centro”, episodio numero dieci con il dottor Giuseppe Saverio Poli

Ritorna Te Al Centro!

L’appuntamento mensile di NoiEnerga sulle eccellenze del nostro territorio, con il suo episodio numero dieci.  Dopo lo chef Antonio Bufi nella cornice dell’osteria Scvnazz di Giovinazzo (BA) e il vescovo della Diocesi mons. Domenico Cornacchia, torna “Te Al Centro”, l’appuntamento mensile di NoiEnergia 

Con “Te Al Centro” NoiEnergia vuole raccontare e valorizzare le esperienze e la storia delle eccellenze locali, permettendo di scoprire lati ancora nascosti di persone e luoghi che danno lustro al nostro territorio. Per questo episodio vestiamo ancora noi il ruolo degli ospiti. La cornice della nostra chiacchierata è infatti quella della splendida e storica Casa Poli.

In compagnia di Chiara Gadaleta, responsabile del Servizio Clienti di NoiEnergia e del direttore commerciale di NoiEnergia Saverio Bufi, incontriamo a Casa Poli il dottor Giuseppe Saverio Poli, discendente della nobile famiglia molfettese che ha dato i natali all’omonimo fisicobiologo e naturalistaistitutore del re delle Due Sicilie Francesco I di Borbone. Con il dottor Poli abbiamo chiacchierato della sua vita, delle sue esperienze e del suo rapporto con Casa Poli, uno spaccato di un’Italia e di una Molfetta che non ci sono più, un vero e proprio museo la cui bellezza è a disposizione di tutti coloro che vogliano fare un tuffo nel passato. 

casa poli te al centroProtagonista questo episodio: il dottor Giuseppe Saverio Poli e la Casa Poli 

Insieme al dottor Poli, protagonista dei racconti e delle immagini di questo episodio  è la casa che ci ha ospitati. Casa Poli è un nobile palazzo risalente al ‘700, che sorge proprio davanti al porto di Molfetta, dalle cui finestre è possibile godere di una splendida vista del Duomo e della città vecchia. Visitabile grazie all‘azione di valorizzazione intrapresa dall’Info Point turistico di Molfetta, Casa Poli è divisa in diversi ambienti, ognuno dei quali ha la propria unicità grazie all’accostamento di elementi diversi e dagli arredi, molti dei quali doni personali dei Borboni a Giuseppe Saverio Poli senior. La casa-museo, che nel 1847 venne Visitata da re Ferdinando II e dalla Regina Maria Teresa durante i lavori di costruzione del porto di Molfetta, Casa Poli è una meravigliosa testimonianza dei secoli passati, custode di oggetti e opere di enorme rilevanza per la storia cittadina e non solo. 

Open chat
1
Ciao da NoiEnergia! In cosa possiamo esserti utile? Entra in contatto con il nostro Servizio CLienti
Powered by
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi